V.Q.P.R.D. Montepulciano D’Abruzzo Doc "San Felice"

Vino Montepulciano D-Abruzzo D.O.C.

Provenienza: I vigneti siti parte nel comune di Controguerra e parte nel comune di Torano Nuovo
a 310 metri sul livello del mare.

Composizione del sottosuolo: Terreno di medio impasto tendente all’argilloso.

Uvaggio:Uve provenienti da agricoltura biologica, Montepulciano 100%.

Caratteristiche dell'impianto: Il vigneto è allevato a GDC riadattato negli anni alle nuove esigenze produttive qualitative con 1250 ceppi per ettaro, anno d’impianto 1978. L’esposizione parte è ad est
e parte a sud.


Epoca di raccolta e vinificazione: Le uve, vengono raccolte, dopo una scrupolosa selezione, a partire dalla seconda decade di ottobre. Le uve vengono diraspate, pigiate e vinificate secondo il metodo tradizionale in rosso con una lunga macerazione della buccia in vinificatori di acciaio inox termocondizionati in modo da controllare la temperatura di fermentazione che non superi i 26°C. Il vino terminata la fermentazione malolattica, segue il suo cammino riposando in botti d’acciaio inox per circa 6-7 mesi, al termine dei quali si procede all’ imbottigliamento. Segue un ulteriore affinamento in bottiglia di 12 mesi prima di essere messo in commercio.

Caratteristiche organolettiche: Colore: rosso rubino con riflessi violacei in giovinezza Profumo: frutta rossa, gradevole, persistente Gusto: in bocca si rivela di bella pienezza, profondo, pieno, rotondo, armonico, persistente.

Gastronomia: Si accompagna con arrosti di carne rossa, brasati, selvaggina, formaggi semi-stagionati, ideale con carni di agnello e capretto

Dati Analitici: Alcol 14%vol – Acidità totale 6,45 g/l